La Casa di Cura del Policlinico offre prestazioni ambulatoriali specialistiche, in convenzione con il SSN, delle seguenti specialità cliniche:
• Neurologia
• Medicina Fisica e Riabilitazione dell’adulto (Fisiatria)
• Neuroriabilitazione pediatrica
• Pneumologia
Tutti i Medici specialisti attivi negli ambulatori si possono avvalere del supporto dei Servizi presenti nella struttura.

Ambulatorio di Neurologia

A chi si rivolge: l’ambulatorio svolge attività clinica inerente alle visite specialistiche di neurologia generale per Pazienti territoriali in regime assistenziale del SSN. L’ambulatorio si rivolge inoltre ai Pazienti che sono stati degenti in Struttura per un ciclo di riabilitazione neurologica, garantendone il controllo delle condizioni cliniche a distanza di tempo prefissato (follow-up).
Principali patologie trattate: Malattie Cerebrovascolari, Malattie Neurodegenerative (Malattia di Alzheimer e altre demenze, malattia di Parkinson e parkinsonismi, Malattie del Motoneurone), Mielo-radicolopatie, Neuropatie Periferiche, Miastenia Gravis, Malattie Muscolari.

Ambulatorio di Medicina Fisica e Riabilitazione dell’adulto

A chi si rivolge: l’ambulatorio di Fisiatria è rivolto sia ai Pazienti con patologie neurologiche (Ictus Cerebrale, M. di Parkinson, Sclerosi Multipla, Neuropatie Periferiche, etc.) in fase acuta/subacuta e cronica sia ai Pazienti con patologie ortopediche (politraumi, fratture, esiti di interventi chirurgici, artrosi, artriti, tendinopatie, patologie della colonna). Il Fisiatra, dopo aver valutato attraverso un bilancio funzionale i bisogni riabilitativi del Paziente, redige il Progetto Riabilitativo Individuale con i relativi programmi riabilitativi e decide le modalità e la durata delle prestazioni di medicina fisica e riabilitativa, avendo come obiettivo principale il massimo recupero delle funzioni e delle abilità della Persona. E’ attivo anche un ambulatorio per prescrizioni protesiche (carrozzine, deambulatori, etc) con presenza del Tecnico Ortopedico in sede. L’ambulatorio è rivolto anche ai Pazienti che hanno effettuato un ricovero riabilitativo presso la struttura con possibilità di eseguire nel tempo un controllo a distanza di tempo (follow up) inerente la loro disabilità.

Ambulatorio di Neuroriabilitazione pediatrica

A chi si rivolge: l’ambulatorio si rivolge a bambini e adolescenti con disturbi dello sviluppo da sindromi rare e malattie genetiche o da sofferenza cerebrale precoce, in particolare a bambini con Paralisi Cerebrale Infantile (PCI) nelle sue diverse forme cliniche. E’ organizzato in forma multidisciplinare per la presenza e il supporto di diverse figure specialistiche quali Fisiatra, Neuropsichiatra Infantile, Psicologo dell’età evolutiva, Terapista dell’età evolutiva e Tecnico Ortopedico. Nella pratica ambulatoriale sono pertanto previste le seguenti attività: visita specialistica multidisciplinare, valutazioni clinico-funzionali, valutazioni protesiche, prescrizioni di ortesi e ausili personalizzati, colloqui con i genitori. Il Medico dell’ambulatorio agisce in costante integrazione con i servizi territoriali che hanno attivato la presa in carico del bambino e con le U.O. di Neuropsichiatria Infantile.

Ambulatorio di Pneumologia

A chi si rivolge: l’ambulatorio garantisce in prima istanza il follow-up ai pazienti che sono stati degenti in Struttura per un ciclo di riabilitazione respiratoria. Scopo del follow-up è quello di verificare l’aderenza alla terapia, la prevenzione e la cura delle esacerbazioni bronchitiche, valutare l’efficacia e il corretto utilizzo dell’ossigenoterapia e della ventiloterapia domiciliare non invasiva (NIV), ove prescritte.
Principali patologie trattate: Insufficienza Respiratoria conseguente a Bronco-Pneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO), che comprende l’Enfisema Polmonare, la Bronchite cronica e le Bronchiectasie, la Sindrome delle Apnee notturne. L’ambulatorio è altresì aperto anche ai Pazienti territoriali affetti da patologie respiratorie di altra natura (es. asma, bronchiti acute, polmoniti, fibrosi polmonare).
Oltre alla visita specialistica pneumologica, la pratica ambulatoriale prevede l’esecuzione di prove di funzionalità polmonare (spirometrie), emogasanalisi e monitoraggi notturni della saturazione arteriosa.

Documenti necessari per la prenotazione
Per la prenotazione delle prestazioni accreditate al Servizio Sanitario Nazionale occorre presentare:
• richiesta del Medico di Medicina Generale;
• tessera sanitaria regionale cartacea e il codice fiscale, in alternativa la Carta Regionale dei Servizi elettronica;
• eventuale documentazione attestante il diritto all’esenzione del pagamento del ticket.
Prenotazione di prestazioni in regime di urgenza differita
Le prestazioni “urgenti differibili” sono quelle prestazioni considerate, dal medico che le prescrive, prestazioni che non comportano una necessità immediata di ricorrere al Pronto Soccorso. Tuttavia, in caso la prestazione fosse ritenuta di relativa urgenza, il Medico di Medicina Generale dispone di bollini verdi/classi di priorità che può applicare sulla ricetta. Questa procedura permette che il cittadino, presentandosi presso qualsiasi struttura sanitaria, abbia diritto ad ottenere quella prestazione entro tre giorni (72 ore lavorative).
Tempi di attesa
La Casa di Cura del Policlinico si impegna a rispettare i tempi di attesa delle prestazioni stabiliti dalla Regione Lombardia